TRIBUNA

 

ARNAULT TRATTA CON LAGARDÈRE L'ACQUISTO DI “PARIS MATCH” 

di Jean-Pierre Martin

 

PARIGI - Il colosso francese del lusso LVMH, controllato interamente da Bernard Arnault, ha avviato le trattative con il gruppo Lagardère, per l’acquisto dello storico settimanale Paris Match, appartenuto in passato ai Dassault. L’annuncio è arrivato dal gruppo Lagardère, che ha comunicato i risultati del 2023, con ricavi superiori agli 8 miliardi di euro.

 

Il gruppo attivo nel settore dei media, recentemente assorbito da Vivendi, «ha ricevuto un’offerta d’acquisto riguardante la rivista Paris Match dal gruppo LVMH» e «il suo consiglio di amministrazione ha deciso di avviare trattative esclusive con quest’ultimo», si legge nel comunicato stampa ufficiale sui conti relativi al 2023.

***